Europa: 2,7 miliardi di euro di euro per Istruzione e formazione professionale

del 02.02.2018

Scade il 21 marzo 2018 l’invito a presentare proposte nell’ambito del programma europeo Erasmus plus. È rivolto a qualsiasi tipo di organizzazione attiva nel settore dell’istruzione e della formazione, nonché a organizzazioni che svolgono attività trasversali all’interno di tali settori (enti locali, camere di commercio, organizzazioni professionali e organizzazioni culturali).

Le proposte presentate dai partenariati e che potranno essere oggetto di cofinanziamento da parte della Commissione europea dovranno avere come obiettivo quello di promuovere l’innovazione e lo scambio di esperienze e know-how tra le diverse tipologie di organizzazioni coinvolte. Tra le azioni previste, il riconoscimento e la convalida delle conoscenze, la cooperazione tra gli enti regionali, il sostegno ai discenti con disabilità, l’integrazione dei rifugiati e le iniziative transnazionali che favoriscono lo spirito imprenditoriale e le abilità imprenditoriali.

Erasmus plus è il programma dell’Unione europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport che gode, per il periodo 2014-2020, di una dotazione di quasi 15 miliardi di euro. Per il 2018 la dotazione per l’intero programma è di 2,7 miliardi di euro. I finanziamenti disponibili sono aumentati di circa 200 milioni di euro rispetto al 2017, pari a un incremento dell’8%.

Tutti i dettagli al link: www.erasmusplus.it/bando-erasmus-2018-disponibili-moduli-di-candidatura-per-la-ka1-ambito-vet/

Ufficio Stampa Confapi Padova
stampa@confapi.padova.it